Tutte le aziende dovrebbero avere un logo che le rappresenti. Tutte.

Se ci pensate ogni azienda piccola, grande, media, micro di successo ha un logo bello e vincente.

loghiIl successo di un’azienda è legato al logo? Certamente no. Ma possiamo tranquillamente affermare che il successo delle aziende è dovuto alla ricerca della perfezione da parte dei titolare e dei dipendenti.

Il logo è il primo elemento grafico che entra in contatto con le persone. Se il vestito non fa il monaco almeno ci dà un indizio sul tipo di persona che ci troviamo davanti; il logo ci riesce a trasmettere immediatamente il tipo di azienda con cui abbiamo a che fare.

Un logo deve rappresentare l’azienda, i propri prodotti, il metodo di lavoro e le persone che ci lavorano. Deve essere un motivo di vanto per i dipendenti e un marchio di cui andare fieri per i clienti.

Non esiste una formula magica per creare un logo; potremmo dire che un logo deve essere:

  1. Semplice
  2. Facile da ricordare
  3. Eterno
  4. Versatile
  5. Appropriato

Ma non è così, ci sono loghi bruttissimi che ci entrano in testa e rimangono indelebili e allo stesso modo ci sono nomi improponibili di aziende milionarie. Il successo sta nel creare una coordinazione di elementi grafici ed una coordinazione di valori percepiti. Quando si riesce a trovare questa alchimia il successo del logo sarà garantito.

Leggete il nostro articolo sul “tone of voice” per approfondire la tematica fondamentale del coordinamento dell’immagine.

Se volete saperne di più oppure siete interessati a realizzare un logo,  contattateci, saremo ben felici di fare una chiacchierata con voi.

Post precedente Come promuovere la propria attività?
Post Successivo Facebook: un selfie per dimostrare la propria identità